Raffrescamento

Serve per trasferire energia termica dall’ambiente controllato, raffreddato, verso l’esterno dell’edificio sfruttando il ciclo frigorifero. Questo permette di massimizzare il comfort ottimizzando i flussi di aria condizionata grazie a tecnologiche unità terminali per la diffusione fluido termometro.

Un ottimo impianto di climatizzazione, contribuisce a portare maggiore benessere negli ambienti domestici e lavorativi e permette di migliorare la stabilità ed il rendimento dei processi produttivi. Canalizzare e trattare l'aria, con un impianto di climatizzazione consono alle esigenze, vuol dire migliorare la qualità della propria vita e del proprio lavoro. Progettiamo ed installiamo tutti i tipi di impianti di climatizzazione e ventilazione per qualsiasi esigenza. Ogni tipo di edificio, fabbricato e ambiente, pubblico e privato, ad uso civile, commerciale o industriale, avvalendoci delle più moderne tecnologie, sempre nel rispetto delle normative di sicurezza e attenti al risparmio energetico.

Al fine di continuare ad offrire le soluzioni migliori e più efficienti ai nostri clienti, non abbiamo mai abbandonato un secondo la ricerca e lo studio delle soluzioni ogni giorno più evolute.

Dettagli


Espansione diretta

In quella che si chiama Espansione diretta, la pompa di calore anziché l'acqua, utilizza un fluido frigorifero per il funzionamento. I terminali, dotati di ventola, sono appositamente studiati ed hanno alcuni vantaggi rispetto a quelli idronici. Queste diverse pressioni di funzionamento fanno in modo che si abbiano potenze termiche e frigorifere molto più alte a parità di dimensioni, utilizzando tubazioni decisamente più piccole in virtù del fatto che il fluido vettore nel cambiamento di fase, rilascia ed assorbe una quantità di calore nettamente superiore all’acqua. Ovviamente va detto che queste soluzioni hanno funzionamenti meno dolci e una possibilità di regolazione meno fine. Anche questo tipo di terminale può essere installato a parete o a soffitto e ad incasso o esterno rispetto alle strutture murarie.

Pompa di calore

Il vantaggio nell’uso della pompa di calore deriva dalla sua capacità di fornire più energia (calore) di quella elettrica impiegata per il suo funzionamento in quanto estrae calore dall’ambiente esterno (aria, acqua, terreno). Visto che queste fonti di calore sono gratuite e pressoché illimitate, la pompa di calore viene considerata una tecnologia che utilizza energia rinnovabile. Per questo motivo è ammessa agli incentivi fiscali che la legge riconosce per l’utilizzo delle energie rinnovabili.

Terminali idronici

Esistono vari tipi di terminali per le pompe di calore. Tra i più usati ci sono i ventilconvettori ed i pannelli radianti. I ventilconvettori  negli edifici del terziario mentre i pannelli radianti nel residenziale. Ci sono ventilcovettori di varie tipologie, da parete e da soffitto, da incasso e da esterno. Grazie alla presenza del ventilatore sono molto efficaci e rapidi ad entrare in funzione raggiungendo velocemente il regime negli ambienti in cui sono installati. Unico neo è che sono un po' rumorosi ed abbastanza ingombranti.